5 buone ragioni per installare un impianto solare

di Marco Mancini 1

Sia che si tratti di una questione di coscienza perché fare ricorso alle energie rinnovabili ci fa stare in pace con il mondo, o per una questione economica, esistono diversi motivi per installare un impianto solare sul proprio tetto. Una scelta che, se una volta poteva sembrare un lusso, oggi che i prezzi si sono decisamente abbassati, quasi tutti si possono permettere. Se siete indecisi se installare o no un impianto, forse le prossime 5 ragioni possono far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra.

Ragione 1: Motivi morali. A prescindere dal costo, come si fa a mettere un cartellino del prezzo sul nostro ambiente? Sappiamo infatti che più energia rinnovabile viene utilizzata, meno sarà il ricorso al carbone, gas o petrolio. E allora, dal punto di vista della nostra coscienza, ci sentiamo più sollevati se pensiamo che la nostra acqua è riscaldata dal sole anziché dalla caldaia a gas.

Ragione 2: Responsabilità. A parte la questione morale, abbiamo preso tutti un impegno verso questa Terra. Quindi che siate proprietari di una casa o state installando un impianto comunitario, state contribuendo, con questa scelta, a ridurre la CO2 e gli altri agenti inquinanti dall’atmosfera a livello fisico. Dimostriamo quanto siamo responsabili anche ai nostri figli che impareranno da quest’esempio e, un giorno, tenteranno di fare meglio.

Ragione 3: Stare al passo con il signor Rossi. Potrebbe scattare una sorta di competizione con i nostri vicini perché viene automatico installare un impianto solare sul nostro tetto se il nostro vicino di casa ne ha già installato uno. Magari lo facciamo più grande del suo per dimostrare quanto siamo ancora più green. Anche se può sembrare una competizione consumistica, la consapevolezza che questa ha finalità positive ci può spingere a fare sempre meglio. Inoltre più impianti vengono venduti, più si abbassa il costo della tecnologia, un aspetto da non sottovalutare.

Ragione 4: Far del bene al portafoglio nostro e di altri. Una casa che ha un impianto solare utilizza meno energia proveniente dalla rete nazionale. Detto in altre parole, la nostra bolletta si riduce enormemente, portando così ad un evidente risparmio a fine mese. Ma non solo. Se questa casa utilizza meno energia, ce n’è di più per gli altri, ed anzi, un impianto fotovoltaico può anche immettere altra energia in rete. Quando anziché una sola casa, sono in molte a mettere in pratica quest’azione, il costo dell’energia è destinato ad abbassarsi anche nella rete nazionale perché ce n’è di più a disposizione.

Ragione 5: Innovazione. Diamo un’occhiata alle vecchie case dei nostri bisnonni. Da allora, rispetto a quelle di oggi, è cambiato molto. E allora perché fermarci qui? Sappiamo già che gli esseri umani sono “programmati” per desiderare le novità, e le novità di questo secolo in fatto di casa si chiamano impianti rinnovabili e risparmio energetico. Inoltre un impianto solare aumenta anche il valore di una casa, che non fa mai male.

[Fonte: Treehugger]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.