Rischio asma elevato per chi vive vicino all’autostrada

di Paola P. 10

 Ancora sui danni dell’inquinamento per la salute. Oggi parliamo di asma, un disturbo respiratorio sempre più comune soprattutto tra la popolazione infantile e che è aggravato dall’inquinamento atmosferico e dall’alto livello di polveri sottili nelle grandi città.

Ma anche per chi vive lontano dal trafficatissimo centro, magari in periferia, vicino alle tangenziali e all’imbocco di autostrade e superstrade, il rischio di malattie respiratorie è elevato. Un recente studio effettuato da un’équipe di ricercatori della Mayo Clinic ha scoperto infatti che chi vive in prossimita di intersezioni stradali, stazioni ferroviarie e autostrade ha molte più probabilità di ammalarsi d’asma.

Gli esperti hanno coinvolto nello studio un campione di bambini, scoprendo che la diagnosi dell’asma avveniva con più probabilità proprio in quelli che abitavano in prossimità di strade trafficate e stazioni. I ricercatori hanno usato questo studio per dimostrare come l’ambiente più o meno inquinato sia un fattore di rischio nello sviluppo di asma in età pediatrica.
Lo studio si è basato sui dati di un campione di 3.970 persone nate tra il 1976 e il 1979 a Rochester, in Minnesota. Dei 1.947 soggetti residenti in prossimità di tratti di intersezione autostradale il 6,4 per cento aveva sviluppato asma, mentre solo il 4,5 per cento di coloro che non vivevano di fronte ad intersezioni autostradali si era ammalato di asma. Il dottor Juhn ei suoi colleghi stanno attualmente conducendo un’altra ricerca che riguarda l’influenza dell’ambiente del quartiere sul tasso di aumento di altre malattie.

Young Juhn, pediatra alla Mayo Clinic, che ha diretto lo studio spiega che:

I bambini che vivevano in prossimità di grandi assi stradali hanno avuto circa il 40-70 per cento in più di rischio di sviluppare asma infantile. Questo ci spinge a pensare che sia importante preoccuparsi dell’ambiente del quartiere, non solo dell’ambiente domestico, per comprendere l’aumento dei casi di asma.

Lo studio compare in una recente edizione del The Journal of Allergy and Clinical Immunology.

[Fonte: Mayo Clinic (2010, May 6). Those living near highway and railroad intersections more likely to develop asthma, study finds. ScienceDaily. Retrieved May 7, 2010, from http://www.sciencedaily.com­ /releases/2010/05/100506141634.htm]

Commenti (10)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.