Italia, nuovo amore per la campagna, i giovani sognano l’agriturismo

di Matteo Carriero 3

I tempi cambiano. Secondo una analisi della Coldiretti in collaborazione con la Swg i giovani italiani sognano di gestire un agriturismo in campagna, non più un impiego in banca in città o un lavoro in una multinazionale entro una grande metropoli. Un’analisi ricca e molto interessate, questa divulgata dalla Coldiretti in occasione del Salone del Gusto – Terra Madre a Torino.

Secondo questa analisi realizzata da Swg i giovani non vedono più la campagna come un luogo caratterizzato da arretratezza culturale e marginalità sociale, al contrario, sognano di poter vivere in campagna gestendo un agriturismo. Se da un lato non si può non pensare che la crisi e la mancanza di lavoro abbiano influito sulle rilevazioni, dall’altro è indubitabile, e particolarmente interessante, il cambiamento culturale in atto: i giovani (tra i 18 e i 34 anni) coinvolti nello studio dimostrano un’attenzione molto maggiore all’ambiente, al territorio, alla qualità della vita, e non ultimo anche alla qualità del cibo.

Non solo, come sottolinea giustamente Coldiretti il dato è anche correlato alla nuova visione del posto fisso, ormai evanescente, che quando raggiunto conduce spesso a impieghi monotoni e avari di soddisfazioni. Ed ecco allora che una nuova visione della vita a contatto della natura si fa strada, assieme, più specificamente, a una nuova visione del lavoro in campagna.

Ulteriori interessanti dati tra quelli proposti da Coldiretti sono infatti relativi all’intera popolazione: ben il 28% preferirebbe fare l’agricoltore, anziché ricoprire il proprio attuale lavoro. I motivi? Per il 50% degli intervistati per fare una vita più sana, per il 18% poiché ci si sentirebbe più liberi, per il 17% per il piacere del vivere in campagna e il 7% poiché ritiene che potrebbe guadagnare di più. Non c’è dubbio che una maggiore propensione per la vita naturale ben si sposa con una maggiore attenzione per l’ambiente e con una visione del territorio più rispettoso e genuina. Dati, questi relativi ai giovani (e non solo), che non possono che essere accolti con favore, nella prospettiva di una mentalità più ecoresponsabile in futuro.

Photo Credits | Toprural su Flickr

Commenti (3)

  1. Hello everyone, it’s my first go to see at this web page, and post is really
    fruitful in favor of me, keep up posting such articles
    or reviews.

    Feel free to surf to my blog; ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.