Make up e allergie, le foto shock di una blogger giapponese

di Valentina Ierrobino Commenta

Se vi chiedete il motivo per il quale è meglio utilizzare prodotti biologici, certificati e sicuri per l’igiene del corpo e per il trattamento di piccoli anestetismi, la risposta è in queste fotografie shock: come potete osservare, le foto ritraggono una giovane ragazza giapponese con il viso deturpato da brufoli e fortemente arrossato. Se vi chiedete il motivo di questo sfogo allergico, la risposta è in una crema per il viso!

Dopo aver applicato una crema per il viso la ragazza di origine giapponese non ha avuto sintomi allergici fino al terzo giorno dopo l’applicazione della crema: i brufoli e gli arrossamenti cutanei si sono verificati dopo 72 ore e solo allora ha scoperto di essere allergica ad un componente della crema. La ragazza, per fortuna, è una nota blogger di Singapore che grazie al suo lavoro ho potuto far circolare sul web le fotografie e denunciare il fatto. Casualmente la ragazza scrive proprio su un sito che si occupa di bellezza e make up, Bunbun make up tips. Non ha avuto dunque nessuna difficoltà a pubblicare le foto che la ritraggono dopo aver provato una crema per il viso. Ora dovrà eseguire dei test in laboratorio per scoprire a quale componente è allergica.

Purtroppo finché non si utilizzano dei determinati prodotti non è possibile sapere se possono provocare nel nostro corpo reazioni ed allergie perché i test effettuati in laboratorio prima della commercializzazione di creme e lozioni per il corpo anche se molto sicuri, non prevedono tutte le casistiche. E’ bene quindi per una maggiore sicurezza e per evitare spiacevoli sorprese, utilizzare prodotti biologici realizzati con materie prime scelte e certificate, privi di sostanze che potrebbero essere dannose per il corpo, senza profumi e altamente biodegradabili. Soprattutto per le pelli più sensibili e per quelle dei bambini, l’uso di prodotti bio è sinonimo di garanzia e sicurezza.

[Fonte e foto: Bunbun make up tips]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.