Med in Italy, la casa ecologica tutta italiana

di Redazione 1

L’hanno battezzata Med in Italy ed è la casa più ecologica tra le case ecologiche italiane. Il nostro Paese si è sempre distinto a livello mondiale per i capolavori dell’architettura, e le case costruite con i principi della bioedilizia sono tra le migliori al mondo. Ma con questo progetto diverse Università italiane, quella di Roma Tre, La Sapienza e quella di Bolzano, hanno superato ogni progetto preesistente. Ora questo prototipo è “partito” alla volta della Spagna dove verrà mostrato al mondo intero.

Ma di cosa si tratta? Prima di tutto va sottolineato che si tratta di un’abitazione che si costruisce in soltanto una settimana. Centocinquanta metri quadri, 45 calpestabili, può essere costruita praticamente ovunque, dal deserto alla cima di una montagna. In caso di emergenza, come per esempio un terremoto, si possono accelerare le procedure e costruire queste case in appena due giorni.

Il risparmio energetico lo si ha prima di tutto grazie all’isolamento con mura spesse ben 50 cm, coadiuvato dai principi della casa passiva. I componenti sono tutti “ad alta efficienza e totale autoproduzione energetica” grazie al supporto di pannelli fotovoltaici di colore verde, una tecnologia inventata proprio per questo progetto che non utilizza nemmeno il cadmio. La struttura è inoltre dotata di pannelli radianti, LED, tutti gli elettrodomestici ad efficienza energetica ed inoltre la casa è dotata di guaine impermiabilizzanti per resistere alle piogge torrenziali.

Ieri questo gioiello della tecnica è partito per la volta di Madrid dove si svolgerà la Solar Decathlon Europe, una competizione internazionale che si terrà dal 13 al 30 settembre. Per rispettare la sua vocazione ecologista la casa sarà trasportata a pezzi su binari anziché sui tir, in modo da risparmiare circa 5 tonnellate di CO2, una quantità emessa da 400 alberi, ed un’energia pari al consumo di 50 famiglie. Insieme a lei a Madrid saranno valutati altri 17 progetti in 10 parametri per decidere quale sarà la casa più ecologica d’Europa.

[Fonte: Corriere della Sera]

Photo Credits | Med in Italy

Commenti (1)

  1. Hey! I know this is somewhat off topic but I was wondering which blog platform are you using for this site?

    I’m getting sick and tired of WordPress because I’ve had issues with hackers and I’m looking at alternatives for another platform.
    I would be great if you could point me in the direction of a good platform.

    Also visit my web site; ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.