Ultimi Articoli

Animali in via d’estinzione, chiesta a Galletti banca dati per la gestione faunistica

Di Matteo Carriero | 24 gennaio 2015
Animali in via d’estinzione, chiesta a Galletti banca dati per la gestione faunistica

La salvaguardia degli animali in via d’estinzione in Italia è un problema rilevante, al riguardo la senatrice Monica Casaletto ha di recente richiesto al ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti di istituire una banca dati nazionale per la gestione faunistica come primo passo per una migliore tutela della biodiversità in Italia. Ma qual è più precisamente la situazione nel nostro paese? Fa luce al riguardo l’ultimo rapporto di Legambiente sulle specie animali a rischio estinzione.Continua a leggere

Energia idroelettrica, cos’è, come funziona una centrale e diffusione in Italia

Di Matteo Carriero | 22 gennaio 2015
Energia idroelettrica, cos’è, come funziona una centrale e diffusione in Italia

L’energia idroelettrica è una fonte rinnovabile di grande diffusione nel mondo e di notevole importanza storica in Italia. Vediamo nel dettaglio cos’è l’energia idroelettrica, come funziona una centrale e quale impatto ha sull’ambiente.Continua a leggere

Riforma OGM in Europa, ogni stato può dire no ma la posizione dell’UE è molto discutibile

Di Matteo Carriero | 19 gennaio 2015
Riforma OGM in Europa, ogni stato può dire no ma la posizione dell’UE è molto discutibile

Riforma in Europa per gli OGM, l’UE li ammette ma ogni stato può dire no. Cosa comporta tutto questo? Molto più di quanto potrebbe apparire a prima vista. Gli ambientalisti, in particolare, denunciano le maggiori pressioni che le multinazionali come la Monsanto saranno in grado di esercitare sui singoli stati e il pericolo che le stesse sfruttino cavilli giuridici per impugnare i divieti delle singole nazioni presso l’Organizzazione mondiale del commercio. Per quanto riguarda le importazioni, cambia poco: si continueranno a importare prodotti OGM in UE come di consueto.Continua a leggere

Deposito Cemerad, quale soluzione per i fusti radioattivi a pochi km dall’Ilva?

Di Matteo Carriero | 18 gennaio 2015
Deposito Cemerad, quale soluzione per i fusti radioattivi a pochi km dall’Ilva?

Non tutti lo sanno ma a Statte, vicino Taranto e vicino all’Ilva, vi sono quasi 17 mila fusti molti dei quali contenenti materiali radioattivi che da oltre un decennio aspettano di essere smaltiti. Sulla vicende è intervenuto anche il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti, ricordando che servono soldi da Regioni e Comuni per risolvere il problema.Continua a leggere

NASA, le mappe dallo spazio delle emissioni di CO2 e delle foreste

Di Matteo Carriero | 17 gennaio 2015
NASA, le mappe dallo spazio delle emissioni di CO2 e delle foreste

Alcune preziose informazioni sul nostro pianeta giungono dalla NASA e dallo spazio, con la mappa delle foreste e la mappa delle emissioni di Co2 dell’intero globo, che come balza all’occhio rivela una quantità di emissioni davvero massiccia da parte dell’emisfero meridionale: vediamo allora a cosa è dovuta tutta questa anidride carbonica e perché i risultati risultano di particolare interesse scientifico ed ecologico.Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...1.844
Energia e Rinnovabili
Altri Articoli
Politica e Istituzioni
Associazioni & Enti
Altri Articoli
Mobilità Sostenibile
Altri Articoli
Summit & Congressi
Rischi Ambientali
Altri Articoli