Allergie di primavera, bollettino pollinico 16-22 maggio

di Valentina Ierrobino Commenta

Con le forti perturbazioni della settimana la situazione dei pollini per la settimana che va da mercoledì 16 a mercoledì 22 maggio 2013 è abbastanza stazionaria, per cui i soggetti che soffrono di allergie di primavera potranno tirare un sospiro di sollievo perché con le piogge e il maltempo previsto fino a venerdì e poi di nuovo da lunedì, nell’aria vi saranno pochissimi pollini e spore! Diversa è invece la situazione per il Sud Italia, dove il cielo sarà sereno per quasi tutta la settimana.Ma vediamo in dettaglio il calendario pollinico nel Nord, Centro e Sud Italia.

Nord Italia
Nel Nord Italia vi è l’allerta meteo almeno fino a venerdì per le forti piogge e i temporali previsti nell’arco alpino e lungo le coste liguri. Da sabato tornerà il bel tempo e con esso saliranno i valori di pollini nell’aria. Nei giorni di pioggia invece i pollini e le spore responsabili delle più comuni forme di allergie di primavera sono pressocheé assenti e con valori medi in calo.

Centro Italia
Le perturbazioni che interessano l’arco alpino e il Settentrione nella prima parte della settimana scenderanno verso il centro e il Sud Italia a partire da venerdì, quando sono attese piogge con carattere temporalesco. Sabato il cielo tornerà sereno, tranne che per la presenza di piogge nell’Alta Toscana. Da lunedì il cielo sarà di nuovo nuvoloso, con maltempo previsto a partire da martedì per quando sono previste piogge sparse. Nelle giornate di pioggia è previsto un abbassamento netto dei valori pollinici, mentre per le giornate di sabato e domenica i valori di Parietaria (Urticacee), Cipresso e Graminacee saranno in rialzo.

Sud Italia
Nel Meridione le previsioni meteo riportano bel tempo fino a giovedì sera con maltempo e piogge sparse a partire da venerdì. Ma già dalla mattina del sabato e fino a martedì è atteso bel tempo ovunque. La previsione del polline è quindi relativamente diversa rispetto al resto del Paese con i valori dei pollini di Cipresso, Fagacee, Graminacee, Oleacee e Parietaria (Urticacee) in rialzo.

[Fonte: Pollini e allergia]

[Photo Credit | Thinkstock]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.