Immagini e foto di serpenti australiani

di Matteo Carriero Commenta

Immagini e foto di serpenti australiani per tutti gli appassionati di questi tanto temuti animali, raccolte e selezionate per voi tra le migliori del web.

I serpenti australiani sono tra i più velenosi e letali del pianeta. Le specie pericolose sono decisamente numerose e diverse tra queste conoscono anche una diffusione piuttosto ampia. Gli appassionati di questi temibili rettili sono molti anche in Italia, ecco quindi una gallery di foto e immagini di serpenti australiani, scelte tra le più belle del web.

Tra le foto qui riportate troviamo quella di un Red-bellied Black Snake, ovvero di un black snake dalla pancia rossa catturato in movimento in tutta la sua estensione. Abbiamo poi l’immagine di un serpente che fuoriesce da un vaso: si tratta di un esemplare di Centralian Carpet Python (il fotografo afferma che al momento dello scatto ha la pancia piena di quello che ritiene essere un uccello). Abbiamo poi un’immagine ravvicinata della coda di un temibile Death Adder australiano (in italiano la famiglia cui questo serpente appartiene viene spesso denominata Vipera della morte).

Un’altra delle foto qui riportate immortala uno splendido e impressionante esemplare di Tiger Snake (Notechis scutatus), un serpente tigre proprio dell’Australia meridionale in grado di dare vita fino a 40 piccoli serpenti ogni volta). L’immagine riportata in alto (e in versione allargata nella gallery) ritrae invece un Coastal Taipan, un serpente di grandi dimensioni (in media circa 2 metri, ma può arrivare fino a 3), estremamente velenoso e peraltro molto diffuso nelle regioni settentrionali e orientali dell’Australia, nonché in Nuova Guinea.

Infine abbiamo la foto di un Carpet Python, più precisamente di un esemplare con colorazione gialla maculata di specie Morelia spilota. Diffuso in Australia e Nuova Guinea, è un altro serpente dalle dimensioni ragguardevoli che non di rado arriva a toccare i 3 metri di lunghezza.

Photo credits | jaymis, hermetic hermit, brewbooks, denn, Focx Photography, wollombi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.