Timberland premiata per la responsabilità ambientale

di Paola P. Commenta

Timberland Italy ha ricevuto il Ruban D’Honneur (Nastro d’Onore) a Bruxelles lo scorso 28 luglio, in seguito alla nomina di Country Representative 2011 nella prima fase di selezione della quinta edizione degli EBA (European Business Award) 2011, un riconoscimento sponsorizzato dalla HSBC che premia le buone pratiche aziendali e che vede in lizza 405 aziende, di cui 25 italiane. Timberland è iscritta nella categoria Environmental and Corporate Sustainability, per via del suo impegno, sin dal lontano 2005, nell’abbattimento delle emissioni del processo produttivo. Pensate che l’azienda ha ridotto di ben il 38% le sue emissioni, investendo nelle rinnovabili, diminuendo gli spostamenti aerei e puntando sulla riduzione degli sprechi energetici.

Oltre agli stabilmenti, sono gli stessi prodotti del brand ad essere realizzati in un’ottica il più possibile sostenibile tanto più che si tratta di calzature e capi creati per la vita all’aria aperta, adatti a persone che amano trascorrere molto tempo a stretto contatto con la natura. Ad esempio, la linea Earth Keepers, nata nel 2007  e che

grazie all’utilizzo di materiali e di fonti di energia rinnovabili in fase di produzione, punta a ridurre l’impatto ambientale.
I prodotti Earthkeepers presentano dettagli unici: le calzature hanno suole Green Rubber – ottenute per il 42% da gomma riciclata – i pellami utilizzati provengono esclusivamente da concerie selezionate per il ridotto impatto ambientale e l’abbigliamento è realizzato utilizzando cotone organico, tecnologie e materiali innovativi.

Come ha spiegato Jeffrey B. Swartz, Presidente e CEO Timberland, le imprese hanno più di una responsabilità nei confronti dell’ambiente circostante:

Come azienda abbiamo sia la responsabilità che l’interesse di impegnarci nel mondo, per offrire così  valore alle nostre quattro colonne portanti: i consumatori, gli azionisti, i dipendenti e la comunità. Al consumatore offriamo un’azienda in cui credere e da cui farsi coinvolgere; ai dipendenti offriamo una serie di convinzioni che trascendono il semplice luogo di lavoro; alla comunità offriamo un’azienda vicina, attiva e capace di sostegno; ai nostri azionisti, infine, offriamo un’azienda da cui le persone vogliono imparare e per cui desiderano lavorare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.