Roma sarà Ecovillage dal 3 luglio al 3 agosto 2010

di Redazione 2

Grazie all’iniziativa di Green Generation, anche a Roma approda l’Ecovillage, la prima manifestazione dedicata all’Ecologia della Capitale.
L’evento, che vede il patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Roma e del XVIII Municipio di Roma, si svolgerà dal giorno 3 luglio al 3 agosto 2010, in piazza San Giovanni Battista della Salle.

Nella storica piazza capitolina verrà allestito l’Ecovillage, un piccolo villaggio totalmente ecologico in cui i cittadini saranno informati su: energie rinnovabili, smaltimento dei rifiuti, fai-da-te, green arte, cultura, ecoturismo, gruppi d’acquisto solidale… insomma su tutto quello che gira attorno all’ambiente e alla sua salvaguardia.

L’iniziativa di Green Generation, il movimento nato sulle pagine di Facebook,

vuole apportare una significativa proposta di innovazione tecnologia e culturale per la città,

spiegano gli organizzatori dell’evento,

e fornirà spunti e suggerimenti per tutti i cittadini sulla mobilità, sul fai-da-te, sul risparmio energetico e tanto altro.


Gli obiettivi principali dell’istallazione dell’Ecovillage sono dunque informare e sensibilizzare, ma il tutto all’insegna dello svago, del divertimento e del coinvolgimento.
Per riuscire nel primo progetto su Roma, gli organizzatori hanno preparato numerosi convegni, spettacoli, concerti, aperitivi biologici per adulti, ma anche momenti dedicati ai più piccoli affinché tutti possano essere coinvolti nell’iniziativa e possano fare la loro parte per salvare il Pianeta.

Green Generation è un movimento che ha dato vita ad uno nuovo stile di vita, è nato sulle pagine del social network fondato nel 2004 da Mark Zuckerberg, all’epoca studente ad Harvard, e pian piano ha raccolto sempre più seguaci, fino a dar vita al Film sulla Green Generation, un film collettivo a cui tutti possono partecipare per

creare insieme l’idea di un futuro sostenibile.

Per arricchire con il proprio contributo il film sulla Green Generation occorre iscriversi al movimento su Facebook e inviare poesie, pensieri, filmati, fotografie, qualunque testimonianza relativa alle tematiche ambientali e sociali.

[Fonte: Asca]

Commenti (2)

  1. Forse vi confondete con Piazza San Giovanni, che è in un altro quartiere, ma Piazza San Giovanni Battista de la Salle non è una “piazza storica”, è un piazzale all’incrocio tra la circonvallazione Cornelia e via Aurelia. Quindi forse sarebbe il caso di ricontrollare l’indirizzo esatto della manifestazione, altrimenti la gente va nel posto sbagliato…

    1. Ciao Giorgia,
      anche qui e qui e addirittura sull’Asca, che dovrebbe essere una fonte attendibile, qui si parla di piazza S. Giovanni Battista della Salle. Non so che dirti, se rettificano loro, rettificheremo noi. Grazie comunque per la segnalazione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.