310 mila euro di multa: la Red Bull non ha più le ali quando si tratta di ambiente

di Redazione 2

L’Agenzia per l’ambiente del Regno Unito ha appena condannato la Red Bull a pagare una multa record all’inizio di questa settimana. La società è stata accusato di aver un po’ “scordato” (per un periodo di circa 8 anni) alcune norme ambientali, che la costringeranno ora al pagamento di tasca propria per le correzioni da apportare.

La società, con sede a Londra, avrebbe dovuto riferire all’Agenzia ambientale una relazione sugli imballaggi utilizzati per i propri prodotti, e sui rifiuti connessi, compreso un sistema adottato per riciclarli. Questa è parte di un regolamento più ampio che obbliga le grandi imprese che producono grandi quantità di confezioni a sottoscrivere alcuni piani di riciclaggio, tra cui l’assistenza al recupero e al riciclaggio dei rifiuti da imballaggio. Tuttavia, dal 1999 al 2006, la Red Bull non lo ha fatto.

Come uno schiaffo sulla mano, la società è stata multata per 261,278.00 sterline (oltre 300 mila euro) più le spese sostenute dall’Agenzia per l’ambiente di 3.755,00 sterline (oltre 4.400 euro). Ma non crediate che sia finita qui. La Red Bull si è vista recapitare anche un altro conto da pagare, cioè un indennizzo di 6.854,00 sterline (ottomila euro) per le registrazioni non corrisposte all’agenzia per le tasse per gli anni dal 1999 al 2006 incluso. Per sua fortuna, dal 2007 in poi la Red Bull si è messa in regola, ed è rientrata nei ranghi, ma ciò non è bastato ad evitarle queste pesanti ammende. Tutto ciò è stato fatto con la speranza che anche le altre società realizzino che hanno bisogno di assumersi le responsabilità sull’imballaggio dei rifiuti che producono, e contribuiscano a compensare finanziariamente i costi di recupero e di riciclaggio.

L’ufficiale dell’Agenzia per l’ambiente, Helen Pavlou, ha dichiarato:

I regolamenti sono in atto per favorire una riduzione della quantità di imballaggi utilizzati da imprese e per diminuire la quantità di rifiuti che vengono inviati in discarica. Il denaro ricavato dalle multe sarà investito nel settore del riciclaggio, per cui il mancato rispetto da parte della Red Bull e di altre società significa che ci sono meno investimenti nel settore del riciclaggio rispetto a quanti dovrebbero essere.

Fonte: [Treehugger]

Commenti (2)

  1. Discount Online Asthma Inhalers [url=http://edspain.com]precio cialis diario en farmacia[/url] Usa Pharmacy No Script Amoxicillin Dosage Foe 100 Person Buy Keflex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.