Ambiente, Goletta Verde: in Sicilia mare illegale con 1,2 violazioni per km

di Valentina Ierrobino 2

La Sicilia, in particolare, si aggiudica la medaglia d’oro per l’abusivismo edilizio

Questo il commento degli esperti di Goletta Verde che hanno registrato lungo la costa siciliana 1,2 violazioni per ogni km. Nel 2010 le Capitanerie di porto e le forze dell’ordine hanno accertato 1.813 infrazioni in Italia, arrestato 2.216 le persone  e messo sotto sequestro 564 case abusive. Solo in Sicilia sono stati registrati 682 reati legati all’abusivismo edilizio, pari al 6% del totale in Italia, 1.041 le denunce e gli arresti, 298 i sequestri.

La Sicilia merita dunque la Bandiera Nera di Legambiente, ma doppia

La prima al sindaco di Campobello di Mazara, Ciro Caravà che, eletto per la seconda volta, ed evidentemente mosso da interessi elettorali ben lontani dai principi di legalità e della tutela dell’ambiente, ha prospettato ai suoi concittadini il condono per le loro case abusive sulla costa, ben 800. La seconda a Gesualdo Campo, direttore generale dell’assessorato regionale di Beni culturali, per aver presentato nell’ultima finanziaria un emendamento per una sanatoria generalizzata del cemento illegale lungo le coste che, per fortuna, è stato bocciato.

Il monitoraggio delle coste italiane di Goletta Verde continua nel Mediterraneo e domani i volontari di Legambiente saranno a Palermo.

[Fonte: Ansa]

Commenti (2)

  1. That’s a skillful answer to a difufcilt question

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.