Nuovo filtro diesel ecosolidale in lavorazione a Dresda

di Paola P. 3

Un motore diesel ecologico potrebbe essere presto possibile grazie ad un particolare filtro .
La maggior parte dei veicoli da costruzione, come le vangatrici o le macchine di scarico, rilasciano una quantità di gas non filtrata nell’aria.

Questo accade perchè questi speciali veicoli hanno ognuno una diversa forma per il filtro e non esiste una norma.
Ora potrebbero essere prodotti filtri diesel di varie forme a prezzi competitivi.
Le moderne vetture diesel non sono soltanto più silenziose dei loro predecessori, ma rilasciano anche una minor quantità di gas di scarico nell’atmosfera. Tuttavia per i fuoristrada e i veicoli speciali, come le macchine da costruzione non erano ancora stati brevettati dei filtri specifici.
La buona notizia è che presto, grazie alla tecnologia, anche questi macchinari smetteranno di fumare.


I filtri diesel convenzionali di solito consistono in blocchi di ceramica cilindrica attraversati da numerosi canali. Blocchi di questo tipo non possono essere realizzati in un unico pezzo. I singoli segmenti quadrati a nido d’ape sono incollati insieme a formare un grande blocco. Lo svantaggio di questi quadrati è che alla fine della produzione vanno resi in forma cilindrica, perdendo molto materiale e richiedendo costosi macchinari per la finitura liscia.

La CleanDieselCeramics, sponsorizzata dal Ministero dell’Economia della Sassonia, ha messo a punto una struttura alveolare, con una diversa geometria. Piuttosto che essere di forma rettangolare, è irregolare e con quattro spigoli. Questo permette una grande varietà di geometrie per la creazione di filtri, anche simili alle cilindriche. Non si disperde più materiale in tal modo, nel cercare di rendere i filtri in forma cilindrica dai quadrati.

Un ulteriore vantaggio di questo sviluppo è il cambiamento della geometria dei canali. Normalmente il flusso di gas attraversa il filtro in quattro canali posti ai lati. I ricercatori di Dresda hanno optato per canali più piccoli, triangolari, allargando così la superficie del filtro. La forma triangolare è anche più stabile e il filtro risulta meno sensibile alla pressione laterale.

Il progetto di questi nuovi filtri prevede anche test per valutare quali siano le dimensioni dei pori ottimali per la filtrazione di particelle di fuliggine. Dalla primavera di quest’anno circa 40000 filtri saranno prodotti e installati in macchine edili, come kit di aggiornamento.

Commenti (3)

  1. wh0cd925858 [url=http://colchicine.gdn/]colchicine[/url] [url=http://buy-valtrex.pro/]buy valtrex[/url] [url=http://sildenafil100mg.gdn/]sildenafil[/url] [url=http://albuterol-9.top/]albuterol for sale online[/url] [url=http://cialis500.top/]get more information[/url] [url=http://cialisgeneric.site/]cialis[/url] [url=http://furosemide-20-mg-tab.party/]as example[/url] [url=http://buy-viagra.gdn/]viagra[/url]

  2. wh0cd925858 [url=http://viagraonline2017.com/]viagra online[/url]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.