100 Babbi Natale di sabbia per protestare contro il riscaldamento globale (gallery)

di Redazione 2

L’artista di fama mondiale Sudarshan Patnaik, indiano famoso per le sue sculture di sabbia, è già ben noto per il suo lavoro con Babbo Natale. Lo scorso anno infatti è entrato nel Guinness dei Primati per la creazione della più grande statua mai realizzata con la sabbia che raffigurava Santa Claus. Quest’anno si è voluto superare, e ha deciso di usare il suo talento per rafforzare la usa fama, puntando stavolta sul tema del momento, il cambiamento climatico, e per evidenziare le crescenti sfide che esso sta portando già oggi in India.

Per farlo, ha costruito oltre 100 Babbi Natale di 1.000 tonnellate di sabbia nella località turistica di Puri. Ma non solo. Patnaik ha disintegrato anche un altro record del mondo nel processo di formazione della scultura: ha infatti ora il record del maggior numero di Babbi Natale di sabbia mai realizzati su un’unica spiaggia.

Secondo la BBC,

La mostra, che è stata aperto da due turisti stranieri la scorsa settimana, mira a diffondere la consapevolezza sul riscaldamento globale. Mr. Patnaik ha anche scolpito alberi di Natale con il messaggio “Salvate la Terra dal riscaldamento globale”, per incoraggiare la gente a regalare gli alberi come doni di Natale. Centinaia di turisti e abitanti del luogo hanno visitato la spiaggia per vedere questa mostra unica.

Questa monumentale opera ha richiesto per essere realizzata 36 ore e l’aiuto di 20 studenti d’arte. Patnaik ha spiegato alla BBC che le sculture sono

il mio umile sforzo di mettere pressione per il disperato bisogno di vivere ecologicamente per salvare il mondo dalla minaccia del riscaldamento globale.

L’artista ha deciso di creare la scena in tempo per la stagione turistica, quando migliaia di persone da tutto il mondo, visiteranno la spiaggia. Ed ecco a voi qualche foto dell’impresa dello scorso anno (un Babbo Natale di oltre 7 metri e mezzo), e quelle di quest’anno.

Fonte: [Treehugger]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.