Curitiba: la citta’ ecologica del Brasile

di Redazione 10

Iniziamo il nostro viaggio, attraverso le citta’ piu’ innovative ed ecologiche del mondo, con Curitiba, capitale dello stato brasiliano di Paranà, a sud di Rio de Janeiro. La città conta circa 2 milioni di residenti di varia etnia, italiani, tedeschi, polacchi sono solo alcune delle nazionalita’ presenti. Oggi Curitiba è meta delle Delegazioni internazionali che si recano qui per studiare le caratteristiche del sistema amministrativo, dell’urbanistica e dello sviluppo tecnologico di questa incredibile ed innovativa citta’. La cosa che colpisce è la presenza delle piazze antiche, dei palazzi coloniali, che aprono la strada ad un cuore pulsante fatto di parchi verdi, di una rete di trasporti super-moderna e di un’urbanistica ecocompatibile.

Uno dei gioielli della citta’ di Curitiba è l’edificio universitario, Universidad Livre do Mejo ambiente, interamente costruito con tronchi di eucalipto, recuperati da pali in disuso, in cui si tengono corsi per studenti, i quali possono presentare progetti sull’architettura ecocompatibile.


Curitiba è divisa in nove distretti, ciascuno dei quali dotato di un terminal, intorno alla zona centrale la rua de Ciudadania, in cui si trovano gli uffici pubblici, i centri medici e le strutture di pubblica utilita’.

I cittadini possiedono una vera e propria coscienza ecologica, per loro la raccolta differenziata è un gesto d’amore per la propria citta’, infatti Curitiba ha il primato nazionale per il riciclaggio di carta e vetro. Inoltre da qualche anno è stato introdotto il “Cambio Verde”, cioè nei quartieri piu’ poveri le famiglie economicamente disagiate fanno la raccolta differenziata ricevendo in cambio delle derrate alimentari.

L’altro fiore all’occhiello di Curitiba sono le infrastrutture e i trasporti, tanto da diventare un modello internazionale, infatti ci sono ampi tratti di isole pedonali e i pendolari possono usufruire di una rete di 1200 autobus, alimentati tutti con biodiesel, ottenuto dalla lavorazione della soia e di sostanze organiche. Ci sono oltre 70 km di corsie dedicate solo ai trasporti in autobus, con linee esclusive per gli studenti, per i disabili, per i turisti, e la presenza alle fermate dei tubo, che evitano l’inconveniente degli scalini alle fermate. Grazie a questo sistema di trasporti all’avanguardia è possibile raggiungere facilmente i parchi, l’orto botanico e tutte le strutture della citta’.

Curitiba è un modello a cui guardare e magari anche da imitare, con un occhio al futuro.

Commenti (10)

  1. Ciao, sono un’italiana che da tre mesi, per motivi di lavoro, vivo a Curitiba insieme a mio marito e alle mie bambine. E’ una città molto bella e pare strano che in Brasile le persone dal punto di vista civile siano un pochino superiori a noi italiani. Noi abbiamo tutte le bellezze possibili e immaginabili in Italia, abbiamo un bellissimo clima e della cucina che non ha paragoni al mondo per non parlare della moda ma…. non abbiamo quel senso di educazione civica e quel rispetto per l’ambiente come hanno qua a Curitiba. Sembra un paradosso ma è così: molta più povertà e divergenze sociali ma tanta più civiltà e rispetto e disponibilità verso gli altri.
    Sono contenta di vivere temporaneamente qua anche se mi mancano molto le bellezze architettoniche della mia bella Italia.
    Laura (Torino)

  2. ciao,sono alcuni anni che che scelgo il brasile x i miei viaggi vacanze e ormai mi sento un po a casa e con tanta voglia di conoscerlo meglio, e una citta che mi incuriosisce positivamente e’ curitiba ma faccio fatica a trovare notizie che soddisfano le mie curiosita del tipo condizioni climatiche quali sono i periodi dell’anno migliori e quelli piu interessanti l’economia gli itinerai interessanti da visitare etc, gradirei avere notizie ,grazie,

  3. @ LAURA:
    Ciao dove lavori

  4. Ciao Laura, leggo continue guide e siti web su internet. Voglio lasciare l’Italia e venire in Brasile e Curitiba e Natal mi attraggono molto. Ma vorrei anche capire che lavoro potrei fare e soprattutto nel caso di Curitiba se:
    1) si vive bene
    2) quanto è pericolosa
    3) se la vita costa molto
    4) il mare è molto lontano
    credimi, non voglio venire in Brasile a fare le vacanze, ma come scelta di vita o tentativo tale, infatti sto studiando o portugues…grazie 🙂

  5. Vorrei aver maggior notizie poxibili su Curitiba.Grazie

    1. ciao Antonella non ci sono mai stata, prova a chiedere ai nostri lettori sopra che ci vivono… a presto

  6. Ragazzi , se volete info su Curitiba , leggete qui nel link che vi posto.
    Curitiba è una sorprendente città ben sviluppata ed è una fra le migliori ed invidiate al mondo per bassa criminalità,benessere, alto tenore di vita,e la vita è sana , aria pulita, lavoro x tutti e non manca proprio nulla . L’italia è bella si. ma qui x realizzare qualcosa di buono devi indebitarti per tutta la vita..

    Io probabilmente andro’ presto a vivere a Curitiba. Devo solo superare la paura di tutte quelle ore d’aereo. 🙁

    Buona Fortuna a tutti e buon 2012 ! Y vamos.. a gossar !!!
    http://www.ecofantascienza.it/articolo.php?id=33

  7. CIAO A TUTTI,
    vorrei sapere chi si è stabilito definitivamente a Curitiba….vorrei delle impressioni piu’ personali…si lavora bene, c’è lavoro, si puo’ vivere…e soprattutto il costo della vita è coperto dagli stipendi????…ho serie intenzioni di preparare la valigia e venire in Brasile e se possibile stabilirmi lì. data la distanza è difficile costatare personalmente le richieste di lavoro….potete aiutarmi??? grazie Rosy.

  8. Salve cerco socio investitore in curitiba per apertura pizzeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.