Solare, la Serbia ospiterà il più grande parco fotovoltaico del mondo

di Redazione Commenta

Siamo abituati a pensare che i grandi parchi fotovoltaici siano una prerogativa dei Paesi maggiormente industrializzati. Negli ultimi anni si sono date battaglia due nazioni in particolare, la Spagna e gli Stati Uniti. Ma a breve entrambe saranno battute dalla Serbia. Il Governo di Belgrado ha infatti approvato un piano per la costruzione di un parco solare di 3000 ettari che diventerà il più grande del mondo.

Con i suoi 1,15 Terawattora annui previsti arriverà a produrre circa il doppio dell’attuale parco solare più grande che si trova in California. Grazie alla massima efficienza della radiazione solare dei terreni scelti, terreni che non saranno sottratti all’agricoltura perché vicini a degli elettrodotti e quindi non sicuri per la coltivazione, il progetto OneGiga si caratterizza proprio per l’ottimizzazione delle risorse. A fronte di una spesa nemmeno troppo elevata, circa 1,28 miliardi di euro, darà energia ad oltre duecentomila abitazioni e creerà 800 posti di lavoro, che di questi tempi sono forse l’aspetto più importante.

L’autorizzazione è stata concessa la scorsa settimana ma i lavori non cominceranno prima del prossimo aprile per terminare, si spera, alla fine del 2015. L’impianto avrà una vita utile di 25 anni e coinvolgerà tutte le realtà imprenditoriali locali visto che tutte le componenti, dagli inverter ai pannelli, passando anche dai progettisti e gli operai, sono tutti serbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.