Ecologia e benessere, l’intimo che cura la cellulite

di Valentina Ierrobino 1

H-earth. Dalla natura alla tecnologia è una linea di intimo ecologico amico della pelle che nasce 50 anni fa dalla passione e dalle convinzioni di una piccola azienda familiare di Prato, dove arrivano stracci, filati e tessuti da tutto il mondo per essere riciclati, rilavorati e per tornare come nuovi. Dopo circa 40 anni di esperienza e di consapevolezza ambientale la piccola azienda ha deciso di lanciare sul mercato una propria linea tessile intima prodotta con materiali naturali, grazie all’entrata in scena della biologa Silvia Bulgarelli. La sua professionalità, unita alla puliennale esperienza dell’azienda, ha dato vita al progetto H-earth: tessuti dermocompatibili ottenuti da combinazioni con fibre naturali ecologici al 100% per chi ha una pelle molto sensibile, per gli sportivi, per chi ama l’ambiente e sceglie solo tessuti ecologici.

Tutti i prodotti H-earth sono realizzati con materie prime di origine naturale, come il bambù e la fibra di latte, inoltre ogni tessuto contiene la fibra di amido che pur essendo naturale ha proprietà simili alle fibre sintetiche e presenta alcuni vantaggi come la capacità di eliminare il sudore in maniera naturale, attenuare i cattivi odori, svolgere un’azione antibatterica, non accumulare il calore, essere ipoallergenica e chiaramente ecologica.

La linea H-eart è costituita da diversi prodotti:

  • Intimo ecologico. Realizzato in fibra di bambù, fibra di cereali, di latte, fibra di legno, bio-cotone e fibra di alghe, garantisce una traspirazione e una dermocompatibilità al 100%. I modelli sono semplici e colorati, a tinta unita e a fantasia, per uomo e donna.
  • Intimo snellente. Unendo i principi attivi delle piante e delle erbe, i tessuti snellenti favoriscono l’assorbimento graduale dei principi attivi naturali delle creme per il corpo. Nella linea sono disponibili tessuti contro gli inestetismi della cellulite, prodotti decongestionanti e antifiammatori per favorire la microcircolazione, prodotti che contrastano l’adiposità della pelle e della pelle a buccia di arancia.
  • Intimo bio-naturale. L’uso di materie prime biomedicali elimina le malattie della pelle causate dalle sopstanze chimiche presenti nei deodoranti, nei detergenti, nei trattamenti tessili. Sono disponibili capi per la psoriasi, la dermatite, le allergie, le ustioni, gli eczemi solari, la micosi e altro ancora.
  • Intimo bio-sport. La sscelta della fibra di amido e di legno per l’intimo degli sportivi garantisce un tessuto traspirante che combatte i cattivi odori e il sudore.

[Fonte e foto: H-earth]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.