Anche il Ces 2008 prova a parlare “verde”

di Daniela L. Commenta

L’appuntamento più grosso in campo di elettronica il Consumer Electronics Show 2008, il “Ces” che si svolge a Las Vegas, nella città cuore degli spettacoli e dell’intrattenimento sullo sfondo dei fuochi d’artificio.

Nonostante le difficoltà dell’economia americana lo sviluppo tecnologico è inarrestabile e i centonovantamila metri quadrati che conta lo spazio di questa esposizione la dicono lunga sullo sviluppo di questo settore.


Il Ces 2008 contrappone lo smisurato uso di elettronica e materiali per lo stesso allestimento della manifestazione alla volontà di voler devolvere grosse quantità di denaro incassato a favore dei progetti di riforestazione e alle alte iniziative a favore dell’ambiente.

In questo contesto vengo presentate novità quali quella offerta dall’associazione hi-tech, no profit “Design Accord” che presenta uno dei suoi nuovi prodotti così detti “ecofriendly”. Un progetto molto all’avanguardia è quello che ha sviluppato il cruscotto della nuova auto della Toyota, la Pryus : un cruscotto intelligente che ci dirà se stiamo guidando bene o male e ci insegnerà come consumare di meno durante la guida.

Sono stati presentati anche i nuovi computer dell’Hp che a quanto sembra in termini di design saranno veramente a favore dell’ambiente; si dice che l’Hp sia riuscita già a risparmiare tanto metallo da costruire una nuova Torre Eiffel.

In questo grande palcoscenico in cui lo spettacolo tecnologico di certo non manca e le idee fuori dal comune immaginario trovano il loro ambiente ideale, fra la presentazione di Rovio, il mini robot intelligente che ci sorveglierà la casa e lo scanner dei cieli che scannerizzerà per noi la porzione di spazio che vogliamo, troveremo anche l’idea a favore dell’ambiente dell’australiana MTech che ha inventato un oggetto che inserito nel serbatoio dell’auto sembra che ci possa far risparmiare il 20% di carburante.

Insomma dietro tanto clamore e tanto spreco di materiali almeno ci si prova ad essere un po’ ecologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.