Energia geotermica, a Bari sfruttata per un impianto di condizionamento

di Redazione 1

Energia geotermica, a Bari viene sfruttata per un impianto di condizionamento: a farne uso sarà la sede dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia. L’impianto è stato presentato da Nichi Vendola e Fabrizio Nardoni: si tratta di un sistema a pompa di calore con efficienza straordinaria.

Il progetto rientra nella volontà di ammodernare e sperimentare soluzioni che permettano di ridurre l’emissione di CO2 risparmiando carburante o energia elettrica. In particolare l’impianto studiato e  in fase di realizzazione per la sede dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia si basa su una pompa di calore a grandissima efficienza che utilizza sonde in polietilene infisse nelle profondità di terreno, che fungono come scambiatori di calore accumulandolo o rilasciandolo a seconda delle stagioni.

L’inquinamento derivante dall’utilizzo dell’impianto è inferiore del 70% a quello precedente, con riduzione di CO2 notevolissima, specie se si pensa a una potenziale diffusione del sistema. Il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha dichiarato:

Voglio ringraziare l’ingegner Vitofrancesco che con passione sta mettendo in atto il progetto e anche l’assessore Leo Di Gioia che lo sta seguendo. Questo sistema può essere riassunto con la metafora della ‘gobba del cammello’, che accumula energia e la rilascia quando c’è bisogno e può essere utilizzato. A regime, risparmieremo tra i 20 e i 50mila euro l’anno con un risparmio tra le 30 e le 80 tonnellate di C02 immesse in atmosfera.

Vendola aggiunge che la geotermia è stata inventata e poi dimenticata in Italia, e sottolinea come l’efficienza e il risparmio energetico, nonché l’utilizzo di fonti di energia pulita, è un fattore culturale: occorre convincere e convincersi che è la strada da seguire senza indugi. L’idea dell’impianto che sfrutta l’energia geotermica per il condizionamento di grandi edifici, ha aggiunto l’assessore Nardoni, si spera possa essere solo il primo esempio di un sistema volto alla tutela ambientale e al risparmio energetico in tutta la regione.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. Its such as you read my thoughts! You appear to know
    so much about this, like you wrote the e book in it or something.
    I feel that you can do with a few percent to pressure the message house a bit,
    however instead of that, that is magnificent blog.

    An excellent read. I’ll certainly be back.

    Here is my web-site: ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.