Ora della Terra 2011, i consigli di WWF e di Marco Mengoni

di Valentina Ierrobino 4

Il 26 marzo si svolge uno degli eventi più importanti a livello mondiale per l’ambiente e l’ecologia, l’Ora della Terra. Earth Hour 2011 coinvolge tutti: cittadini, istituzioni, aziende per andare “Oltre l’Ora” e impegnarsi in difesa del Pianeta.

Ogni anno oltre un miliardo di persone spegne le luci in 128 Paesi del mondo per dire Sì all’ambiente, si alla salvaguardia del Pianeta e per fermare i cambiamenti climatici.
Si è svolto pochi giorni fa un evento simile proposto dal programma radiofonico Radio Due Caterpillar, M’illumino di meno, che chiedeva a tutti di spegnere le luci e accendere il tricolore con lampadine a basso consumo, torce, fiaccole. Sulla stessa onda si svolge l’Ora della Terra solo che questa volta siamo molti di più. Portavoce dell’iniziativa ecologica per WWF Italia è un padrino d’eccezione, amato dalle giovanissime e stimato tra i giovani cantanti: Marco Mengoni che vediamo nel video-messaggio per la lotta ai cambiamenti climatici. Il suo messaggio è chiaro e diretto

Questo è l’unico Pianeta che abbiamo, è da matti non proteggerlo.

Il WWF per l’Ora della Terra 2011, che si svolgerà dalle ore 20.30 alle 21.30 del 26 marzo invita tutti non solo a spegnere le luci, ma ad accendere il cambiamento, andare “Oltre l’Ora” e fare un gesteo significativo per l’ambiente, anche piccolo ma immenso se ognuno di noi lo facesse. Ce lo spiega Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia di WWF Italia

Questo emozionante evento globale, che in pochi anni è cresciuto in maniera esponenziale fino a raggiungere un miliardo di persone in 128 Paesi del mondo, aggiunge al messaggio simbolico le azioni concrete. Se vogliamo dare al mondo un futuro migliore, dobbiamo trasformare le nostre società, tagliare le emissioni inquinanti per vincere la sfida dei cambiamenti climatici, e perseguire un’economia nuova, rispettosa degli equilibri del pianeta e di gran lunga vantaggiosa anche per il benessere dell’uomo. Ogni persona ha il potere di cambiare, ma se uniamo le forze possiamo davvero cambiare il mondo. E la presenza di un testimonial come Marco Mengoni è un bellissimo segnale, perché sono proprio i giovani, con il loro cuore e le loro capacità, a dover prendere in mano il futuro.

[Fonte: WWF Italia]

Commenti (4)

  1. Grandissimo Marco Mengoni per aver aderito a questa bella campagna del WWF! Oltre ad essere un grande artista dimostra di essere un ragazzo molto sensibile e impegnato nel sociale.

    1. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.